goljadkin

Forum Replies Created

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 69 totali)
  • Posts
    goljadkin
    Partecipante

    Vedo che non è cambiato proprio niente. 🙂

    goljadkin
    Partecipante

    Galas, forse conosci Cabo meglio di tutti, ma l’italiano per te rimane “uno straniero”.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    tutti maestri di vita, vedo..
    ma nn avete mai provato ad ascoltare sentimenti ed emozioni? anche se sbagliate a volte è bello seguirle…



    Forse non ti rendi conto che quello è il suo mestiere. Lui vive in quel modo, si prostituisce. Per cui se vai a Cabo Verde perché vuoi toglierti lo sfizio di andare con uno di colore, fai pure, ma non tornare a casa pensando che si sia innamorato di te. I sentimenti sono un’altra cosa.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    ma sai leggere?
    Per caso nel servizio è compresa la lobotomia?

    fisher



    Probabilmente gliela praticano quando sono ancora in fasce. Come conseguenza vanno in vacanza a Capo Verde e s’innamorano del ragazzo delle scimmie. 🙂
    Un giorno o l’altro faranno un film che lo vedrà protagonista. Sarà il remake di American Gigolo in chiave capoverdiana. 🙂

    goljadkin
    Partecipante

    Troppo forte, mi fate troppo ridere. Siete una più stupida dell’altra. Comunque, giusto per la cronaca, si scrive coscienza, con la i.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    fatemi capire? ma chi è rimasta incinta di Edson?? e lui che combina?



    Mi è parso di capire che questa Carlotta sia rimasta incinta di lui.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    GOLJADKIN SAGGE PAROLE.Vorrei aggiungere che io sono un cinquantenne con un p’ò di pancetta e con tanta voglia di vivere. Abitualmente ho delle compagne fisse che hanno la metà dei miei anni e sono tutte capoverdiane di Boa o Sal. Perchè le capoverdiane si accompagnano volentieri con noi di mezza età? I motivi sono diversi ma per loro molto significativi: disponibilità di denaro, sicurezza affettiva (e non solo per scopare) e in genere l’ultra cinquantenne ci va per lunghi periodi o addirittura vive a capo verde. Io ho conosciuto parecchi ragazzotti e meno ragazzotti che arrivano a C.V. immaginando che le ragazze cadono ai loro piedi solo per il fatto che sono dei bianchi. Poi alla fine della vacaza li vedo scazzati e a domanda “come è andata” ti rispondono: male, sono tutte nere oppure male perchè non ho fatto nulla a causa delle malattie che ti possono trasmettere oppure male volevano troppo (naturalmente parlavano di battone). Il mio parere: sono degli sfigati che hanno paura a guardarsi indietro e vedere la loro ombra, che non sanno stare con una donna e darle piacere (molto importante fare l’amore bene e a lungo con queste meravigliose creature). Tirando le somme se tagliamo loro le mani non succede più niente ed è meglio che vengano a capo verde a riposare in spiaggia. Ecco perchè le donne di capo verde vanno con la gente matura.Ciao a tutti i belin.



    Son d’accordo su tutta la linea.
    Io son di ritorno da Cuba e lì ho trovato uno scenario del tutto differente rispetto a quello di Cabo. La sola similitudine che ho trovato è quella estetica. Le cubane, o meglio una parte di esse, sono molto simili alle capoverdiane. Naturalmente a Cuba c’è una varietà maggiore, anche perché parliamo di 11 milioni di persone, con una densità di 100 abitanti per Km quadrato.
    Quando parlo di Cuba non parlo di Varadero e della vita nel Cayo, qualunque esso sia, parlo della vera Cuba, la Cuba dei paesi più o meno grandi e anche la Cuba dell’Havana, una Cuba ancora diversa, pregna di prostitute affamate di denaro che vengono da tutto il paese in cerca di soldi facili e turisti da spennare.
    Ho fatto 2500 Km in macchina, fermandomi per diversi giorni in un paese del Nord, e devo dire che lì ho trovato molte persone genuine, buone, disponibili e gentili. L’Havana invece è un vero puttanaio.

    goljadkin
    Partecipante

    L’idea che mi sono fatto io e’ la seguente. In generale le prostitute a Capo Verde sono nigeriane. Le capoverdiane che fanno il mestiere, almeno a Sal, sono poche e non sono neppure un granché, almeno per quello che ho potuto vedere.

    Le ragazze capoverdiane, in genere, non si buttano addosso ai turisti di passaggio, come fanno invece in altre nazioni. Ma Sal è piccola, per cui se si ha modo di farsi conoscere, magari perche’ ci si va spesso in vacanza, allora il discorso cambia. E’ chiaro che un italiano che vive lì o che ci va spesso, può offrire loro molto di più di un capoverdiano, e allora, anche se vecchio e con la panza, l’idea di andarci la prendono in considerazione.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    GOLDJAKIN: la mia ex moglie non so che fine abbia fatto.



    E del resto in fondo chissenefrega. 🙂

    citazione:


    In quanto ai senegalesi presenti in Italia non sono ricercati dalle galline scopaiole nostrane come lo sono quelli residenti a Capo Verde. Questo per il fatto che in Italia si vergognano di farsi vedere con uno di colore e preferiscono mantenere la fama di sante in patria e fare settimane di sex-immersion fuori dai confini.



    E’ già. Questa è una cosa innata nella donna. Io ricordo che le mie compagne di classe, in apparenza delle sante, si scatenavano soltanto in occasione della gita scolastica. Quello che vidi accadere in gita non lo credevo possibile. Evidentemente si scatena in loro quella voglia collettiva e irrefrenabile che le porta a superare ogni inibizione. Si fanno forza l’un l’altra facendo gara a chi è più zozzola. Crescendo le gite se le fanno fuori porta. 🙂


    citazione:


    chissà se hanno trovato la sorpresa nell’uovo di pasqua?



    La sorpresa non so, ma di sicuro il cioccolato dell’uovo l’hanno assaggiato. Ad alcune si sarà persino alzato il colesterolo 🙂

    citazione:


    Chissa cosa pensano delle italiane le mie “mogli” capoverdiane?[/quote]
    Chiedi loro e facci sapere. 🙂

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    Buon giorno a tutti.
    Mi presento: sono un maschio di razza bianca che per uno strano caso della vita anni fa ha deciso di vivere a Cabo Verde, prima a Sal e attualmente a Boavista, vivendo fortunatamente di rendita. In questi anni ho avuto modo di conoscere (o almeno mi sembra) questa splendida terra e i suoi splendidi abitanti (naturalmente parlo dei CAPOVERDIANI). La mia avventura iniziò circa una decina di anni fa quando, per un colpo di c…, ebbi la disponibilità di un bel gruzzolo. Per festeggiare, con mia moglie decidemmo di fare una vacanza a C.V.. Un mese in un B&B a Sal con camere separate e libertà di movimenti e con la promessa di non far danni. Io usai sempre il preservativo, la mia dolce metà NO. Conseguenza: io non feci danni, mia moglie rimase incinta. Quello che mi diede fastidio è che rimase incinta da un senegalese. Ma IL PEGGIO è che si prese l’AIDS. Faccio un appello alle ragazze e alle meno ragazze: divertitevi ma usate sempre il preservativo in quanto rimenere incinta non è il male peggiore ma infettarsi è sicuramente un dramma. Un augurio alla piccola Vale per il bimbo e un consiglio: se non l’hai ancora fatto fai gli esami del sangue. Se l’infezione è presa in tempo ci si può curare. E attenzione che il rischio maggiore non viene dai capoverdiani ma da tutti quegli importati dall’Africa continentale. Scusate ma tutto l’ho sperimentato sulla mia pelle.



    Sono senza parole. Se non altro un capoverdiano lo trovi solo lì, ma di senegalesi abbiamo i parcheggi e le spiagge piene anche qui in Italia. Gli uomini ragioneranno pure col cazzo, ma le donne quando si tratta di prenderlo non capiscono proprio più niente.
    Spero che tu l’abbia lasciata tra le braccia del senegalese tua moglie.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    tesoro mio datti una svegliata c’e’ qulche altra ragazza rimasta incinta dalla tua dolce meta’ e dopo di te apri gli occhietti



    Addirittura? Cioè stai dicendo che dopo aver messo incinta lei ne ha ingravidata un’altra?
    Sarà per questo che PiccolaVale90 è sparita…

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    comunque la pesca non è matematica o trigonometria



    Lo so bene, era solo per farmi un’idea. Ho sentito dire che quelle bestie tirano come trattori, che ti spaccano braccia e schiena (dentici, tonni e ricciole). E’ una pesca che non ho mai fatto ma che mi piacerebbe tanto provare. I Marlin poi devono essere qualcosa di incredibile, ma sinceramente non riesco ad immaginarmelo. Penso che certe battaglie andrebbero sperimentate sulla propria pelle. Prima o poi…

    goljadkin
    Partecipante

    Quest’anno non posso muovermi, non mi sono ancora ripreso da un grave infortunio sportivo.
    Comunque mi piacerebbe sapere, a titolo informativo, quanti pesci riesce a far su un pescatore in una giornata media pescando a vertical. Le catture si ripetono una dietro l’altra oppure sono comunque piuttosto rare? E’ una pesca che non ho mai praticato, per cui non ne so assolutamente nulla.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    Eh Nemo? Penso si capisse a chi fosse rivolto il mio discorso, soprattutto a Goldjadin, ma anche a tutte quelle persone, in generale, sia che incotro qui a Capo Verde, che su questo forum, che dicono tanto di amare Capo Verde e poi ne parlano male ogni tre secondi. E` una cosa insopportabile. Perche` allora vieni qua, i chiedo, nessuno ti costringe. Se qualcun`altro poi si sente preso in causa, questo credo che sia un suo problema.
    Oppure bisogna continuare a stare zitti e tacere di fronte a certe affermazioni e risposte terribili?



    Io non ho mai detto di amare Capo Verde. E non ho neppure mai generalizzato, né mi pare d’aver detto male di Capo Verde, almeno in questo mio intervento. Semmai ho detto male della ragazza che ha aperto questo topic, ma mi pare proprio sia italiana.

    goljadkin
    Partecipante

    citazione:


    Giusto per farvi sapere: grazie al nostro governo razzista, se sposi una persona all’infuori della comunità europea, questa non ha più il diretto di avere la cittadinanza. Se sei italianoa e vuoi far venire tuo marito o moglie devi o emigrare tu o perderti a fare il visto lavorativo (e a volte ci vogliono anche più di tre anni). Poi c’è sempre il visto turistico, ma anche quello non è così facile da ottenere e cmq dura per poco tempo. Questo grazie a persone razziste ed insensibili, come alcune che scrivono qua.



    A parte il fatto che le cose non stanno esattamente come le descrivi, secondo il tuo punto di vista dovremmo dare la cittadinanza a cani e porci? Hai un’idea di quanti matrimoni di convenienza vengano celebrati ogni anno? Certe regole sono state istituite per evitare che chiunque, dalla puttana al malvivente, possano prendere la cittadinanza italiana. Vengono fatti dei controlli per verificare che effettivamente due persone sposate vivano insieme e devono passare alcuni anni perché l’extracomunitario, uomo o donna che sia, possa ottenere la cittadinanza. Ciò nonostante sono ancora moltissimi i matrimoni di comodo. E’ pieno di transessuali con la cittadinanza italiana, transessuali sposati con donne. E’ pieno di prostitute sudamericane e dell’europa dell’est, che hanno pagato per ottenerla.
    Mi verrebbe da chiederti: ma dove vivi? Ma già lo so, stai nel terzo mondo.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 69 totali)