Vivere come loro

Home Forum Vivere/Lavorare a Capo Verde Vivere come loro

Questo argomento contiene 20 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  key.gem 14 anni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Posts
    key.gem
    Partecipante

    ciao e tutti, sono nuovo del forum.
    ho 32 anni e sono di bologna. mi frullava in testa l’idea di andare a vivere a capo verde, ma a vivere non come turista ma come loro.
    mi accontenterei di avere un monolocale di proprietà con solo l’acqua e corrente.
    qualcuno saprebbe dirmi all’incirca cosa si spende al mese mangiando solo le cose del posto? e che frutta e verdura tipica del posto esiste?
    un mega grazie a chi possa aiutarmi.

    sto valutando varie parti del mondo ma volgio farmi un’idea alla grande un po di tutto.
    ANCORA GRAZIE

    imported_ladius
    Partecipante

    ciao e benvenuto..

    Io ti dico la mia…
    capoverde e’ una meraviglia.

    viverci?.. se vuoi vivere COME loro… non puoi farcela, intendo che se la tua intenzione e’ lavorare la come fanno loro non ci campi..
    un affitto costa 4/500 euro al mese e gli stipendi sono di circa 500…

    Di loro infatti nessuno vive da solo… impossibile..

    l’acqua costa un capitale, l’elettricita’ non so..

    In sostanza se vuoi vivere la, secondo ovviamente la mia modesta opinione, devi trovare una bella idea e metterti in proprio, quindi ti servono un po di soldini per iniziare…

    ovviamente queste e’ soltanto la mia :)..

    lorenzo1508
    Partecipante

    Ha ragione ladius.Senza la spinta iniziale non si fa niente.Lo stipendio da 500 euro è un miraggio. Credo lo prendano i ragazzi(italiani) delle varie animazioni di villaggio.
    L’unica è lavorare con e per il turismo. Sal è ormai out.C’è di tutto e di piu’. Nuove iniziative potrebbero avere successo a Boavista.Il nuovo aeroporto potrebbe aumentare i flussi anche di turismo non alberghiero. Per esempio a Sal Rei c’è una sola pizzeria e gli italiani, ma non solo loro,se la pizza la fai buona, ti riempiono il locale tutte le sere.Negozi vari e market sono al completo.I cinesi hanno aperto ben 4 attività nella sola Sal Rei. Insomma soldi e coraggio.
    Per quanto riguarda il cibo ti posso dire della mia esperienza. Mia moglie ed io abbiamo vissuto un mese in un appartamento a Boa e abbiamo fatto piu’ di una volta la considerazione che era piu’ conveniente mangiare nei vari locali che far la spesa e cucinare.
    La verdura e la frutta, come l’acqua e l’energia elettrica costano un botto. L’unica cosa che costa poco è il pesce, se acquistato direttamente dalle donne a Praia de Diante, ma c’è da cucinarlo e poi non si può mangiare sempre pesce. Nei localini di Sal Rei puoi mangiare con 5/7 euro un piatto unico(pesce o carne con contorni di riso bollito e patatine oppure solo un primo).Anche quì devi volare basso, perchè se prendi l’aragosta o altri piatti pregiati il prezzo sale.Dimenticavo. A Boa non c’è frutta e verdura tipica se non in quantità irrisorie ed è per questo che i prezzi sono impossibili.Tutto viene da altre isole o addirittura dall’estero.
    Spero di esserti stato un pochino utile e di non averti demoralizzato.
    Ciao

    Lorenzo

    key.gem
    Partecipante

    Intanto grazie x le risposte, siete stati molto gentili.
    Studiando un po le isole avrei scelto Sao Vicente, ma vorreste dirmi che con una casa di proprietà (quindi niente affitto o mutuo) non riusciamo a vivere in 2 con 500/600 euro al mese?
    Non ci interessano vizi, internet, telefonini, locali ecc…
    Ciao e ancora grazie.

    imported_ladius
    Partecipante

    CON 5/600 EURO AL MESE non ci campi…
    poco ma sicuro.. anche avendo una casa tua.

    scusa la schiettezza ma secondo me e’ impossibile.

    key.gem
    Partecipante

    Beh, penso sia meglio una persona “schietta”…
    Almeno siamo realistici!

    Spero qualcuno possa dire il contrario di Ladius!
    Altrimenti… boh… costa + dell’italia???

    imported_ladius
    Partecipante

    NON e’ che costa piu dell’italia…. ma neppure cosi tanto meno da poter vivere con 500 euro… devi pur pagare bollette,luce,gas ecc.. devi pur mangiare..

    vuoi spendere 5 euro a pranzo a testa al giorno?
    sono 300 euro solo di cibo… fai presto a salire

    lorenzo1508
    Partecipante

    100% con ladius…ahimè!
    Avete la pazienza di leggermi ancora? Ve ne racconto una che ha quasi dell’incredibile.
    Delle coppie di “amici” risiedono(per 9/10 mesi all’anno)a Cabo.Sapete la genialata per risparmiare sulla spesa?
    Hanno assunto una “domestica”(bruttissima parola)e un ragazzo tuttofare. Oltre a tenere in ordine le loro case e a fare da guardiani durante i loro brevi rientri in Italia, vanno ogni giorno al Mercado municipal a fare la spesa.Il risultato? Loro,i nativi,usufruiscono di prezzi “diversi” dai nostri e quindi, mi dicevano gli “amici”, la loro paga mensile(ridicola)non è altro che il risparmio sulla spesa che loro stessi ottengono! Geniale, vero?Due piccioni con una fava.
    Ve la racconto così come l’ho sentita e vista di persona.La mia reazione?Un conato di vomito.

    Ciao

    Lorenzo

    imported_ladius
    Partecipante

    beh lorenzo e’ chiaro…

    loro hanno prezi ben diversi da quello che ci fanno a noi turisti…
    ma e’ giusto sia cosi’…

    anzhe in jugoslavia era cosi.. nei “loro” negozi (all’epoca) noi turisti neppure potevamo entrare..

    Anche la benzina loro pagano meno.. credo un po tutto..

    misterblack
    Partecipante

    Ho vissuto 3 mesi a capoverde, a casa mia, per cui non pagavo ne affitto.

    500 euro li spendi a persona, per cui se siete in 2 vi servono piu o meno 1000 euro. senza vizi (io non fumo nemmeno le sigarette) e senza discoteche. lacqua costa 1000 scudi al metro cubo, se te la porta quello dell autobotte, se hai la casa raggiunta dall acqua di rete allora la paghi circa un quarto (250 a l metro cubo).

    in Italia credo che un metro cubo lo consumi in uno o 2 giorni, la ti deve bastare ( noi consumavamo 4 metri al mese in due) la corrente costa come in italia.

    la spesa ti costa, non cce nulla da fare. se cucini a casa, tra spesa, gas, luce, sapone per lavare i piatti e acqua che consumi, quasi ti conviene andare a cena fuori, am , in genere andare dagli italiani costa un patrimonio.
    Qualcuno mi spieg perche un primo di pasta devo pagarlo 1000 scudi? a roma mi costa di meno, sono servito in modo migliore e la qualita’ è piu raffinata. allora vai a mangiare dai capoverdiani, onesti, tranquilli e mangi anche bene…. solo che mangi sempre gli stessi 4 o 5 piatti cucinati sempre al solito modo.

    frutta e verdura????? sei matto???

    roberto339
    Partecipante

    hai perfettamente ragione misterblak, e la casa è tua, ho fatto anch io quattro conti, dopo varie vacanze, in effetti vivere costa quanto in italia , ma almeno qui se voui risparmiare abbiamo i discohunt, a C.V. tutta (quasi) la merce è IMPORTATA E PAGA DAZI MOLTO ALTI. penso che bisogna fare i conti molto bene per non rimanere delusi. altrimenti vivere come ROBINSON CROSUE (è un idea). CIAO

    steven
    Partecipante

    Ciao Key.gem, mangiando pesce, riso, mais e altri pochi prodotti con 500 euro al mese ci vivi tranquillamente.
    Se poi “vivi come loro” puoi spendere molto meno.
    La frutta e verdura sono costose quanto in italia.
    La corrente costa come in italia ma ne consumi decisamente meno visto ke non hai bisogno di riscladamento e stuffete elettriche.
    L’acqua di rete costa come in italia.
    Se puoi vuoi vivere come un Italiano, beh spendi molto + che stare in italia!
    Spero di esserti stato “utile”, Ciao!

    misterblack
    Partecipante

    Io ho speso piu o meno 4-500 euro al mese, piu vicino alle 4cento.

    Ma non avevo la macchina, andavo a piedi sempre (tranne che per andare a espargos o aeroporto ovvio) per cui non paghi benzina, bollo assicurazione garage pedaggi ai parcheggi e multe.

    Poi non hai l inverno, per cui non devi comprare abiti pesanti , piumini piumoni golf, guanti lane e sciarpe. con un paio diinfradito dei cinesi ci stai 3 mesi e te la cavi con 2 euro.

    non hai i termosifoni, che alzano il costo della vita.
    La frutta pero’ costicchia un po di piu che in italia steven, io al mercato con 10 euro ci campo un mese, a santamaria con 10 euro compri un insalata 3 patate (mezze marce) 2 banane e 3 pomodori.

    Un piccolo aneddoto: a santamaria compravo i mango a 50 scudi l ‘uno. a santo antao , pochi giorni dopo, 5 scudi l ‘uno.

    un ricarico di 10 volte.

    steven
    Partecipante

    Retifico Misterblack, la frutta è + cara dell’italia… hai ragione.
    Cmq io parlo di prezzi da Sao Vicente… Sal e Boa sono praticamente Italiane.
    Bau bau ciaooooooooooooo

    auger shark
    Partecipante

    SE HAI UNA DISPONIBILITA’ DI 500 EURO AL MESE E DEVI PAGARE L’AFFITTO LA LUCE L’ACQUA E IL GAS POI NON TI RESTA CHE ANDARE SULLA SPIAGGIA DEL BARRACUDA NELL’HOTEL TENDA E MANGIARE UNA VOLTA AL GIORNO RISO E SCARTI DI PESCE.ALTRO NON PUOI FARE, ANZI NON BASTANO!QUESTO VALE PER SANTA MARIA IN QUANTO IO SU ALTRE ISOLE NON CI SONO STATO MA PENSO CHE NON CI SIA MOLTA DIFFERENZA.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 21 totali)

Il forum ‘Vivere/Lavorare a Capo Verde’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.