Un Progetto Concreto

Home Forum ONG/cooperazione/aiuti umanitari Un Progetto Concreto

Questo argomento contiene 164 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  synthiax 10 anni, 12 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 136 a 150 (di 165 totali)
  • Posts
    ioisa
    Partecipante

    questo messaggio è per i frati cappuccini, il farmacista e l ingeniere che si occupa di ingegneria idrica e tutti quelli interessati a far pervenire materiale a Capoverde

    mio marito si occupa di trasporti via nave.
    portare un container a capo verde da genova ( via lisbona) ad esempio costa circa 1500/2000 euro per 25 tonnellate circa. Il viaggio è di due settimane..Il problema sono i costi importanzione/ dazi doganali, che si accolla il ricevente per la merce in esso contenuta (anche se è usata). Mi sono informata e ho saputo che le onlus, ong, o organizzazioni religiose, purchè riconosciute dal governo locale possono riceverei conteiner senza pagare gli alti dazi.
    Il problema che si pone è far confluire tutte le merci e stoccarle nel container ma facilmente risolvibile.
    Se c è un organizzazzione di questo tipo il loco al quale potete appoggiarvi diventa relativamente facile portare le merci e la forza di volontà che avete espresso nel forum.

    Gli alti costi per piccole quantità sono legate al lucro degli spedizionieri.. ovvio.

    Se qualcuno è interessato ad avere info mi scriva.
    Isa

    imported_gallinacccio
    Partecipante

    BUONASERA,DOMANDA
    QUALCUNO VUOLE STABILIRSI A S. VICENTE NELL’AMBITO DI UN INIZIATIVA CONCRETA PER RECUPERARE
    IO APPOGGEREI IL PROGETTO INIZIALMENTE DANDO ALLOGGIO A QUESTA O PIU’ PERSONE………POI AVREI ALTRE PROPOSTE.

    TORINOTO

    monyca
    Partecipante

    Ciao Nello e ciao a tutti
    sono una ragazza di origini capoverdiane nata in Italia. Sono molto contenta di tutte le iniziative che sta promuovendo il tuo hotel ma ci tenevo a precisare una cosa. I miei genitori sono tutti e due di san nicolau e anche il mio ragazzo quindi la conosco bene.
    Vorrei precisare che S. Nicolau non è una delle isole più povere. L’unica cosa da sottolineare è che ancora, per fortuna, non è stata colpita dal turismo sfrenato che ha colpito altre due isole, Sal e Boa Vista. Non ci è stato ancora quello sviluppo insostenibile e improvviso che c’è stato a Sal.
    Uno dei problemi di San Nicolau è che non c’è molto lavoro, magari per i giovani, oltre all’attività principale che l’agricoltura.
    Altro problema è che c’è un’enorme carenza di medici; l’ospedale di San Nicolau possiede molte attrezzature mediche il problema è che non c’è chi le sa usare.
    Grazie e ciao

    Ciao a tutti
    sono il Capo Villaggio del Crioula Hotel, e vedo con piacere che il forum non viene utilizzato solo per ciarlare e spettegolare sull’esperienze di ognuno dei frequentanti riguardanti Cabo Verde…..volevo quindi informarvi che noi qui al Crioula sviluppiamo già da un po di tempo 2 progetti che potrebbero interessarvi: Il PROGETTO SORRISO che si occupa della raccolta non solo di fondi ma anche si materiale scolastico per la costruzione di una scuola alla periferia di Espargos, e anche di adozioni a distanza, e l’altro che si chiamaPROGETTO ABC che è nato da poco e si occupa della raccolta di materiale scolastico per i bambini di Sao Nicolao, che è una delle isole più povere dell’arcipelago. In più siamo anche ben colegati con l’italia tramite il nostro tour operator che ha sede principale in Italia, a Brescia e che trasferisce materiali di ogni tipo settimanalmente. Se vi interessa avere altre informazioni fatemi sapere.

    [/quote]

    auger shark
    Partecipante

    VISTO che come dici qui non si fanno solo pettegolezzi vorrei capire PERCHE’ nel mese di gennaio quando io sono tornato a S.Maria (la prima volta sono venuto nel novembre 2006) e mi sono interessato per vedere se potevo fare qualcosa, con altri miei amici, per aiutare i bambini poveri (quasi tutti) sono stato minacciato? (vedi su altro argomento del Forum)FORSE che L’AIUTO ALLA POPOLAZIONE sia prerogativa di pochi che ne fanno una specie di mercato? TU pensi che sia bello partire con speranze e tornare in Italia pensando che a C.V. si specula su tutto? Nel mio gruppo c’era anche un medico pronto a dare una mano dal punto di vista sanitario (consapevole che non gli avrebbe fruttato niente). Ora il gruppo è in Mali e io ogni tanto ritorno a Sal semplicemente perchè mi è rimasta nel cuore e non riesco a dimenticare la sua gente semplice che io ritengo molto umana e bisognosa di aiuti disinteressati. Ciao

    key.gem
    Partecipante

    CMQ serve molto e molto materiale di tutto il tipo…
    Mancano molti servizi…

    steven
    Partecipante

    “brava” o “bravo” key.gem
    Forse hai o avete una crisi d’identità.

    X imitarmi ci vuole ben altro.

    auger shark
    Partecipante

    KEY.GEM & STEVEN: non parlate per enigmi: io pur essendo un pò pazzo parlo sempre chiaro.

    fabrizio pellegrini
    Partecipante

    Ciao a tutti

    mi sono iscritto oggi al blog .

    volete dare una mano alla gente di Capoverde ? e in particolare a quella di Boavista ? date un’occhiata a :

    www capoverdearteemestieri it

    siamo all’inizio e stiamo organizzandoci; di cose da fare ce ne sono ( forse troppe ! ) … stiamo dandoci daffare; chi vuole dare una mano può farlo nel modo che crede meglio, sul sito troverà tutte le informazioni del caso; a Boavista c’è Claudia e io ora sono in Italia, ero a Boa nel mese di Dicembre tornerò a Sal-Rei a Marzo; il sito a breve sarà completamente rinnovato, dovrà essere una ” vetrina on-line ” su tutto quello che si farà !
    Le E-mail al momento indirizzatele a all’info

    info.progetto @ capoverdearteemestieri it

    specificando che avete avuto notizia del progetto dal Blog CaboVerde 24

    a presto

    Fabrizio

    etabeta51

    paolapiu
    Partecipante

    ciao innamorati di Capo Verde!
    sono appena tornata da Boa ….che dire, una bella esperienza!
    Ho trovato esattamente cio che mi aspettavo, tranne i prezzi…non pensavo che vivere lì costasse così tanto. non mi riferisco a una vacanza, chiaramente. Ho alloggiato a LA PAZ, niente Venta o altro…Lì ho conosciuto la Claudia citata da Fabrizio: grande persona e grande cuore, mi ha permesso di conoscere le varie realtà dell’isola e non a caso sono capitata nel suo b&b. Spero che presto possa riavere voce con la sua “Claudia risponde”…ci sono tante cose da poter fare per darle una mano. Fabrizio, tu torni a marzo, hai detto, hai dei progetti? Io mi sto organizzando per tornare a ottobre e fermarmi un pò. Per il momento è tutto, ho bisogno di smaltire un pò di “civiltà” prima di pensare a qualcosa di concreto, magari per il progetto arteemestieri…Le idee non mancano, ma devo recuperare energie. Grazie al Forum per questa opportunità di confronto. Um beijo a tutti e soprattutto ai bimbi di Boa che sono una carezza sul cuore.

    fabrizio pellegrini
    Partecipante

    Ciao Paolapiù era mezzora che battevo sui tasti per rispondere al tuo msg ! ho fatto un’errore e p….a la miseria sè cancellato tutto !! stasera è troppo tardi e la sveglia suona presto ma domani riscrivo daccapo ! A domani

    Fabrizio

    il mio nome su skype è :

    etabeta51

    enog
    Partecipante

    citazione:


    ciao innamorati di Capo Verde!
    sono appena tornata da Boa ….che dire, una bella esperienza!
    Ho trovato esattamente cio che mi aspettavo, tranne i prezzi…non pensavo che vivere lì costasse così tanto. non mi riferisco a una vacanza, chiaramente. Ho alloggiato a LA PAZ, niente Venta o altro…Lì ho conosciuto la Claudia citata da Fabrizio: grande persona e grande cuore, mi ha permesso di conoscere le varie realtà dell’isola e non a caso sono capitata nel suo b&b. Spero che presto possa riavere voce con la sua “Claudia risponde”…ci sono tante cose da poter fare per darle una mano. Fabrizio, tu torni a marzo, hai detto, hai dei progetti? Io mi sto organizzando per tornare a ottobre e fermarmi un pò. Per il momento è tutto, ho bisogno di smaltire un pò di “civiltà” prima di pensare a qualcosa di concreto, magari per il progetto arteemestieri…Le idee non mancano, ma devo recuperare energie. Grazie al Forum per questa opportunità di confronto. Um beijo a tutti e soprattutto ai bimbi di Boa che sono una carezza sul cuore.


    enog

    enog
    Partecipante

    salve,allora paolapiù hai deciso di tornare a boavista,o sei ancora incerta,pensaci bene.
    auguri

    enog

    paolapiu
    Partecipante
    Quote:
    salve,allora paolapiù hai deciso di tornare a boavista,o sei ancora incerta,pensaci bene.
    auguri

    enog

    Ciao enog! Certo che ho deciso di tornarci, ma, come ho detto, non a breve. E’ molto importante quello che riuscirò a fare qui nei prossimi 7/8 mesi….cambiamenti importanti per avere in tasca qualche soldino e molta serenità…entrambi utili ovunque ti porti il cuore. Nel frattempo…non perdo di vista il Forum. Grazie a tutti voi che lo tenete attivo! Paolapiù

    enog
    Partecipante

    ehi,paola,fabrizio,come và ,come mai non vi leggo più sul forum,siete sempre belli carichi spero!un saluto, a presto.

    enog

    Anonimo

    citazione:


    questo messaggio è per i frati cappuccini, il farmacista e l ingeniere che si occupa di ingegneria idrica e tutti quelli interessati a far pervenire materiale a Capoverde

    mio marito si occupa di trasporti via nave.
    portare un container a capo verde da genova ( via lisbona) ad esempio costa circa 1500/2000 euro per 25 tonnellate circa. Il viaggio è di due settimane..Il problema sono i costi importanzione/ dazi doganali, che si accolla il ricevente per la merce in esso contenuta (anche se è usata). Mi sono informata e ho saputo che le onlus, ong, o organizzazioni religiose, purchè riconosciute dal governo locale possono riceverei conteiner senza pagare gli alti dazi.
    Il problema che si pone è far confluire tutte le merci e stoccarle nel container ma facilmente risolvibile.
    Se c è un organizzazzione di questo tipo il loco al quale potete appoggiarvi diventa relativamente facile portare le merci e la forza di volontà che avete espresso nel forum.

    Gli alti costi per piccole quantità sono legate al lucro degli spedizionieri.. ovvio.

    Se qualcuno è interessato ad avere info mi scriva.
    Isa


    Vorrei avere il tuo indirizzo per info sui trasporti a CV

Stai vedendo 15 articoli - dal 136 a 150 (di 165 totali)

Il forum ‘ONG/cooperazione/aiuti umanitari’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.