un mese a C.V.

Home Forum Hotel/Alloggi/Villaggi un mese a C.V.

Questo argomento contiene 29 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  enribon 8 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 30 totali)
  • Posts
    enribon
    Partecipante

    Ciao a tutti,vorrei chiedere qualche suggerimento.
    Io e la mia ragazza vorremmo andare a Capo verde e rimanerci quasi un mese,fra metà febbraio e metà marzo; leggendo fra i forum abbiamo visto molte differenze fra i prezzi proposti e suggeriti e vorremmo capire una cosa: è vero che si può arrivare a spendere 150 euro al mese per una camera,accontentandosi di qualcosa di semplice? e in quale delle isole? Noi vorremmo una sistemazione semplicissima,basta che ci sia un bagno e una doccia,anche in comune.Eventualmente anche in una casa di privati,non è necessario che sia un hotel o pensione.Preferibilmente una delle isole dove ci si arriva direttamente con l’aereo dall’Italia,senza dover poi spendere altri soldi per spostamenti interni.
    Se qualcuno ci sa dare qualche informazione ne siamo grati,eventualmente anche un indirizzo dove rivolgerci.
    ciao

    enribon
    Partecipante

    yuuuuhuuuuuu!!!!! c’è nessuuuuuuunooooo……??!?!?

    enribon
    Partecipante

    …certo che questo forum è molto frequentato eh!!! ma proprio nessuno che ha qualche idea da proporci?

    nemus
    Partecipante

    Dunque, le uniche isola raggiungibili con volo diretto da lisbona sono Praia (te la sconsiglio) e Sal (hai presente Rimini a ferragosto?). Se vuoi vedere cabo davvero, allora i spostamenti interni sono d’obbligo. S vicente è il cuore pulsante dell’arcipelago, ma l’aereoporto internazionale non apre (probabilmente TACV sta facendo di tutto per impedirlo), e quindi…

    150€ al mese? Allora, io li ci vado e vengo dall’età di due anni, e onestamente prezzi così non li ho visti mai. Ricordo Chez da luz, a S Vicente, che costava 50€ a notte, e non era certo il grand’Hotel.
    Se vuoi un parere onesto, ricordati che stiamo parlando di un paese povero, bello, ma pur sempre povero. Stirare troppo il prezzo può essere davvero un azzardo, rischi di finire in mezzo ai scarafaggi (e lì ci sono scarafaggi da mezzo chilo l’uno, se va bene). I prezzi sono bassi , ma non così bassi. Sulle pensioni non ti so essere d’aiuto, avendo una casa propria no sto nel giro da parecchio.

    Tutto ciò se è una vera Vacanza, dove tu vai in un posto per conoscere e vedere.
    Se poi vuoi la tipica vacanzetta precotta, a Sal e Boa Vista (entrambe direttamente raggiungibili da Roma/Milano/Verona con voli charter Neos) ci sono alcuni Resort con vacanze tutto incluso. Personalmente ti consiglio Boa Vista (un nome un perchè), Sal lasciala stare.

    -La verità, è che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato in questo paese, non è così?

    enribon
    Partecipante

    finalmente una risposta 🙂 !!!!!
    intanto ti ringrazio.
    Poi ti chiedo solo un paio di cose: mi consigli Boa Vista,credi che a febbraio-marzo si possa trovare qualcosa di economico in due?
    Capisco che gli hotel costano,ma bed&breakfast non ce ne sono? Insomma…alloggi semplici di tipo medio,non dico con scarafaggi ma neanche da spendere 50 euro a testa a notte.
    Ho letto un post di un certo Badiu Branco dove scrive ad un altro utente che conoscendo si può trovare anche a 100-150 euro al mese,forse a persona ma sarebbe già un buon prezzo,300 euro per un alloggio per un mese direi che ci andrebbe molto bene.
    A Boa Vista è possibile trovare qualcosa di simile?
    grazie mille!

    nemus
    Partecipante

    citazione:


    finalmente una risposta 🙂 !!!!!
    intanto ti ringrazio.
    Poi ti chiedo solo un paio di cose: mi consigli Boa Vista,credi che a febbraio-marzo si possa trovare qualcosa di economico in due?
    Capisco che gli hotel costano,ma bed&breakfast non ce ne sono? Insomma…alloggi semplici di tipo medio,non dico con scarafaggi ma neanche da spendere 50 euro a testa a notte.
    Ho letto un post di un certo Badiu Branco dove scrive ad un altro utente che conoscendo si può trovare anche a 100-150 euro al mese,forse a persona ma sarebbe già un buon prezzo,300 euro per un alloggio per un mese direi che ci andrebbe molto bene.
    A Boa Vista è possibile trovare qualcosa di simile?
    grazie mille!


    Purtroppo con i prezzi non sono aggiornato. Ti posso dire con certezza che Boa Vista è meta turistica, e quindi i rezzi sono saliti molto ultimamente. Se hai degli agganci il discorso cambia…
    Febbraio-Maggio è un buon momento economicamente parlando. Solo preparati che lì sono i mesi più ventosi in assoluto.

    -La verità, è che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato in questo paese, non è così?

    lorenzo1508
    Partecipante

    ciao enribon. visto che gli interventi sono scarsini provo a darti,spero,una mano. io e mia moglie abbiamo trascorso un mese a boa tra aprile e maggio 2007.avevo preso in affitto un bellissimo bilocale da bovita immobiliare, gestito da claudio morlin, che mi aveva chiesto 400 euro più luce,acqua e gas.ti dirò che avevo fatto la stessa richiesta di affitto a tale marco villa di boaffari che mi ha sparato 75 euro al giorno!da non credere. naturalmente ho accettato la proposta di bovita che ha rispettato l’offerta e abbiamo così potuto goderci un mese stupendo in un appartamento vista oceano(all’epoca,adesso non più)lungo la praia cabral.ti consiglierei di contattare bovita(la trovi sul web;certo i prezzi non saranno quelli di 3 anni orsono, ma dovrebbero,se non sisono allineati all’altra immobiliare, abbastanza onesti.mi spiace non poterti dare notizie più attuali.case dei locali che possano ospitarti non ne ho sentito parlare; b/b ce ne sono ma sono inavvicinabili;io, a parte il bilocale ho soggiornato al marine club; nel complesso decisamente più a buon mercato dei b/b.ciao

    Lorenzo

    mata hari
    Partecipante

    Allora, Vazzo… sei partito? L’hai trovato da dormire a 150 euro al mese??

    enribon
    Partecipante

    citazione:


    Allora, Vazzo… sei partito? L’hai trovato da dormire a 150 euro al mese??


    …no,sono andato a finire in Senegal:
    ho visto posti magnifici,l’oceano,le spiagge stile caraibi a Saly,i villaggi fatti di capanne,ho mangiato pesce ogni giorno,ho dormito in camere con aria condizionata e colazione compresa a 10 euro al giorno;ho mangiato piatti tradizionali con riso pesce e verdure a 500 CFA a testa ( 80 centesimi),ho fatto una decina di tatuaggi con i quali mi sono pagato un terzo del soggiorno;
    ho conosciuto italiani che mi hanno raccontato di aver provato ad investire a capoverde e dopo tre,quattro o cinque anni sono scappati per andare in senegal e lì ci sono rimasti.mi hanno fatto capire che capoverde è un posto che sarebbe bellissimo se non fosse pieno di persone che cercano in ogni modo di mettertela nel didietro vendendo o affittando appartamenti; mi hanno spiegato che essendo in pieno oceano,senza acqua di fonte e senza energia elettrica di centrali,è una delle zone più assurde dove investire con lavoro o immobili.
    In Senegal ci sono stato un mese,ho parlato con decine di francesi e italiani che vivono lì e tutti mi hanno detto che non hanno ricordo di aver sentito di qualche aggressione o furto in casa da parte di senegalesi,si trovano benissimo e mi hanno proprio consigliato di andare lì anche per viverci.
    Quindi per concludere,oltre ai suggerimenti di molti amici qui sul forum che mi hanno messo in guardia su tutto quello che di negativo c’è a CV,ho anche constatato che tutto sommato si può stare bene anche da un’altra parte.
    provate ad andare una settimana a Saly,poi mi farete sapere.
    Ciao Capo Verde!!!!

    imported_ladius
    Partecipante

    grandissimo enribon 🙂
    A questo punto sono io che ti chiedo consiglio.

    Io sono stato a capoverde un po, ho visto sal 3 volte, Boavista, praia, mindelo, antao (spettacolare).

    A parere mio di capoverde rimane “capoverdiano” solo Antao ( e purtroppo nn per molto tempo ancora), Fogo, e brava… il resto non e’ piu capoverde.

    Comunque… io ad aprile volevo andare in senegal dico volevo perche un mio amico (senegalese) era a dakar e mi avrebbe ospitato
    Purtroppo questo ragazzo ora e’ a capoverde e io non so che fare.
    Nel senso che andare da solo in senegal, senza quella che poteva essere un ottima guida, non so se e’ il caso.
    Cosi’ avevo quasi optato per girare Fogo,brava e nn so cos’altro.. ma ora che leggo il tuo posto e’ rinata in me la voglia di senegal 🙂

    Tu che ci sei stato potresti darmi magari qualche consiglio, dove hai dormito?, cosa hai visto?, quanto si spende?, come ti muovevi?, insomma immagino le solite domande che si fanno a qualcuno che ha gia vissuto un esperienza ( e credo poter dire esperienza indimenticabile)…

    Ti ringrazio per qualsiasi aiuto/info.

    mata hari
    Partecipante

    bene Vazzo, sono contenta per te! che tu abbia fatto una bella vacanza, divertente e economica… E sono anche contenta che tu abbia trovato conferma di quello che si scrive su questo forum riguardo ai rischi di investire (tempo e/o denaro) a CV. Non è questione di essere pessimisti ma realisti, e penso che un forum serva proprio a questo: informare i visitatori, soprattutto quelli che chiedono esplicitamente informazioni sulle possibilità di vivere e lavorare a CV.

    daro77
    Partecipante

    citazione:


    citazione:


    Allora, Vazzo… sei partito? L’hai trovato da dormire a 150 euro al mese??


    …no,sono andato a finire in Senegal:
    ho visto posti magnifici,l’oceano,le spiagge stile caraibi a Saly,i villaggi fatti di capanne,ho mangiato pesce ogni giorno,ho dormito in camere con aria condizionata e colazione compresa a 10 euro al giorno;ho mangiato piatti tradizionali con riso pesce e verdure a 500 CFA a testa ( 80 centesimi),ho fatto una decina di tatuaggi con i quali mi sono pagato un terzo del soggiorno;
    ho conosciuto italiani che mi hanno raccontato di aver provato ad investire a capoverde e dopo tre,quattro o cinque anni sono scappati per andare in senegal e lì ci sono rimasti.mi hanno fatto capire che capoverde è un posto che sarebbe bellissimo se non fosse pieno di persone che cercano in ogni modo di mettertela nel didietro vendendo o affittando appartamenti; mi hanno spiegato che essendo in pieno oceano,senza acqua di fonte e senza energia elettrica di centrali,è una delle zone più assurde dove investire con lavoro o immobili.
    In Senegal ci sono stato un mese,ho parlato con decine di francesi e italiani che vivono lì e tutti mi hanno detto che non hanno ricordo di aver sentito di qualche aggressione o furto in casa da parte di senegalesi,si trovano benissimo e mi hanno proprio consigliato di andare lì anche per viverci.
    Quindi per concludere,oltre ai suggerimenti di molti amici qui sul forum che mi hanno messo in guardia su tutto quello che di negativo c’è a CV,ho anche constatato che tutto sommato si può stare bene anche da un’altra parte.
    provate ad andare una settimana a Saly,poi mi farete sapere.
    Ciao Capo Verde!!!!



    Ciao Enribon,mi chiamo Daniele…
    mi sarebbe piaciuto partire qualche mese per CV ma leggendo della tua esperienza mi piacerebbe ricevere qualche info in più;inizierò a cercare sul web con le info che hai scritto in attesa del tuo messaggio…
    Grazie
    Daniele
    DaRo77

    enribon
    Partecipante

    Allora: io e la mia compagna stiamo facendo una stagione in Austria per mettere via qualcosa proprio per tornare in Senegal e precisamente a SALY.
    Per questioni di costi,anche se molto bassi,vorremo tentare di trovare una persona che abbia la voglia di partecipare a questa avventura,che voglia “aggiungere” qualcosa a quello che noi abbiamo a disposizione.
    Non parlo di grosse cifre ma di almeno 5000 euro con i quali saremmo in grado di tentare questo piccolo lavoro.
    A Saly ci sono turisti per la maggior parte francesi,la piccola cittadina sul mare è molto graziosa,con villaggi turistici,ristorantini dove si mangia bene con 8-10 euro a testa ( o anche meno se ci si accontenta).La gente del posto è davvero tranquilla,non hanno quella predisposizione al furto o alle aggressioni come in altri paesi,logico che se lasci il cellulare da solo sparisce ma puoi girare di notte da solo senza nessun problema

    Ripeto,ci siamo stati un mese e abbiamo già deciso di provarci,poi la nostra idea è che per tentare un’attività in posti simili l’importante sia investire il minimo indispensabile così che se va bene ci si può sempre allargare,se va male si è fatta un’esperienza e non si sono persi troppi soldi.
    Quello che vorremmo provare ha a che fare con il GELATO,prodotto che io faccio da più di 15 anni e che in quella zona manca assolutamente,gli stessi ristoranti che lo danno come dessert dopo i pasti,lo acquistano all’estero e arriva con container-frigo ed è un gelato di tipo industriale.
    La mia idea è quella di portare giù una macchina del gelato,una vetrina,qualche attrezzatura,qualche prodotto e poi semplicemente iniziare a produrre.
    Se qualcuno di voi potesse essere interessato sono felice di dare più informazioni
    grazie a tutti

    enribon
    Partecipante

    citazione:


    grandissimo enribon 🙂
    A questo punto sono io che ti chiedo consiglio.

    Io sono stato a capoverde un po, ho visto sal 3 volte, Boavista, praia, mindelo, antao (spettacolare).

    A parere mio di capoverde rimane “capoverdiano” solo Antao ( e purtroppo nn per molto tempo ancora), Fogo, e brava… il resto non e’ piu capoverde.

    Comunque… io ad aprile volevo andare in senegal dico volevo perche un mio amico (senegalese) era a dakar e mi avrebbe ospitato
    Purtroppo questo ragazzo ora e’ a capoverde e io non so che fare.
    Nel senso che andare da solo in senegal, senza quella che poteva essere un ottima guida, non so se e’ il caso.
    Cosi’ avevo quasi optato per girare Fogo,brava e nn so cos’altro.. ma ora che leggo il tuo posto e’ rinata in me la voglia di senegal 🙂

    Tu che ci sei stato potresti darmi magari qualche consiglio, dove hai dormito?, cosa hai visto?, quanto si spende?, come ti muovevi?, insomma immagino le solite domande che si fanno a qualcuno che ha gia vissuto un esperienza ( e credo poter dire esperienza indimenticabile)…

    Ti ringrazio per qualsiasi aiuto/info.


    Ciao.raccontare tutto qui è impossibile,ma cercherò di essere breve.
    Siamo arrivati a Dakar di notte dove è venuto a prenderci un mio amico senegalese conosciuto in italia,suo padre ha un paio di negozi.
    Dopo aver dormito a Dakar i primi due giorni ed aver visto qualcosa lì siamo andati a Ndangane,piccolo villaggio dove puoi trovare casette molto belle ed accoglienti con bagno,tv,cucina anche per 10-15 euro al giorno.
    A Ndangane abbiamo iniziato a muoverci da soli,sempre a piedi,conoscendo persone del posto fra senegalesi e francesi che si sono stabiliti lì.Ndangane non è proprio sul mare ma una specie di laguna,puoi andare a visitare le isole vicine con la piroga,vedere l’Ile des oiseaux dove al tramonto arrivano migliaia di uccelli per passare la notte,i pellicani appollaiati su un baobab,il colore del tramonto e la calda aria asciutta che ti accarezza è stata una delle emozioni che più ricordiamo.
    Poi io ho iniziato a tatuare un pò di gente con il risultato che più ne tatuavo più ce n’erano che ne volevano uno,mi son pagato una settimana di camera e cibo solo con i tatuaggi che ho fatto.
    Dopo qualche giorno abbiamo provato ad andare a Palmarin,un paese sull’oceano che si divide in quattro “frazioni”,sfortunatamente noi siamo capitati su quello meno frequentato e quindi dopo un paio di giorni ce ne siamo andati.Ma devo dire che forse proprio in quei due giorni ho visto le immagini che ho ancora davanti agli occhi,con l’oceano colorato dal sole che tramontava,le conchiglie bellissime trovate nella spiaggia,la visita al paesino vicino dove siamo andati con il carretto trainato dal cavallo ed procurati due aragoste al prezzo complessivo di 11 euro.
    tornati a ndangane ci è sembrato di tornare ” a casa “,per il fatto che ormai conoscevamo tutti.ho fatto ancora qualche tatuaggio e siamo rimasti un’altra settimana lì.
    Gli ultimi tre giorni siamo andati a SALY,dove ci siamo letteralmente innamorati del posto e dove adesso torneremo per rimanerci il più a lungo possibile.
    Purtroppo con il budget che avevamo non abbiamo potuto permetterci di fare molto,ricordo che io non lavoravo da tre anni causa una malattia e che abbiamo dovuto vendere la moto per fare i biglietti 🙂
    Comunque sia,nel complesso abbiamo vissuto un’esperienza positiva.

    Ho anche scritto un post dove chiedo se qualcuno può essere interessato a partecipare all’attività che vorremmo intraprendere a Saly ( guardati qualche foto su google)….se per caso puòà interessarti la cifra che sarebbe da aggiungere si aggira attorno ai 5000 euro.
    fammi sapere,ciao

    daro77
    Partecipante

    Ciao Enribon…
    riusciresti per favore a darmi delle info sulle capanne dove avete dormito ed eventualmente i contatti per prenotare?
    Devo dire che la tua storia mi ha fatto aprire gli occhi su CV e vorrei fare la tua stessa esperienza…anche perchè poi le risorse economiche che metterò a disposizione per questo viaggio saranno davvero minime(voglio partire con uno zaino e lasciarmi le comodità a casa).
    Bella idea quella del gelato:-)una volta visto sul campo potremo anche parlarne…
    Ti ringrazio in anticipo per le info che condividerai con me…
    Daniele.

    DaRo77

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 30 totali)

Il forum ‘Hotel/Alloggi/Villaggi’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.