Le mie impressioni su Sal

Home Forum Racconti/esperienze/storie Le mie impressioni su Sal

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  satya 18 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Posts
    satya
    Partecipante

    Partiti il 29 ripartiti il 6. Circa tre ore di ritardo, ma cosa vuoi che sia. Viaggio di andata e ritorno in aereo con Fabio Volo: mitico! 🙂
    Sal mi è piaciuta molto… ha un fascino del tutto speciale. E’ vero quello che si dice: l’isola è spoglia e brulla e tira vento. Ma ha cose e scorci davvero magici, vastità di cielo e di spazio, abitanti belli e fieri (anche se forse me li aspettavo un po’ più sorridenti). E il vento non è forte, e meno male che c’è perché non ti fa soffrire il caldo e si sta sempre bene.
    L’albergo era l’Albatros. Vecchiotto e bruttarello, si, ma comodo, pulito, con buon cibo abbondante, personale abbastanza gentile e musica dal vivo 3 sere su 7.
    Siamo stati a Pedra de Lume in un momento in cui, per fortuna, non c’era nessun altro turista: sensazione bellissima quella di librarsi sull’acqua rossa, con quel panorama fuori dal mondo!
    Abbiamo visto Burracona, un’energia strepitosa di acqua, spuma, vento immersa nella pietra vulcanica: davvero emozioni forti e bellissime.
    E poi Santa Maria con le sue case colorate e la musica in strada, la piazzetta con il bel posticino per l’aperitivo e con la sosta serale per ascoltare la voce allegra del proprietario del ristorante cantare e guardare le ragazze del posto ballare…
    E la spiaggia, grandissima e chiara, il mare mutevole dai colori profondi, la caipiroska alla maracuja del Tam Tam e le conchiglie giganti a migliaia sulla battigia; la sabbia e la terra ovunque, le stelle a miliardi, la luna enorme, il sole così caldo…
    quello che invece mi ha colpita negativamente: il Pirata, una tappa lì per l’ultimo dell’anno, un sacco di soldi spesi per niente: afa, fumo, musica occidentale orribile, vomito per terra. che skifo. – l’escursione in barca a vela, ma qui è colpa nostra, lo so, che ci siamo fatti tentare dalla gita fuori porta della morabeza!
    Tutto bene, comunque, una terra in cui tornare presto… un nostro amico ha comprato qualche mese fa un appartamento in costruzione a Boavista, gli han detto che sarà pronto tra 1anno, 1anno e 1/2 e quella sarà la nostra prossima tappa a cabo. Abbracci a tutti. satya*

    roberta
    Partecipante

    Ciao
    …..anche noi eravamo sullo stesso volo partito con 3 ore di ritardo!!ma chi eravate quelli al bar col tipo delle iene??
    (è lui nò??)

    ma sai ho sentito dire da gente in areoporto che era all’Albatros ,che non gli è piaciuto per niente, a parte il vecchio e il bruttarello ,ne parlavano proprio male ,tutto l’incontrario di quello che hai detto tu. Io l’Albatros l’ho visto solamente non ho soggiornato ma non mi è parso cosi tremendo, da come ho sentito parlarne in areoporto!!(poco cibo,non facevano le camere ,non davano gli ascigamani,sporco ecc..ecc..)
    E qui mi chiedo :ma come si può essere così diversi nel dare un parere ? si d’accordo che ci possono essere delle preferenze su certe cose ,ma loro hanno detto tutto l’incontrario !!c’è un bel po di differenza !!
    Vabbò ,mi fa piacere che ti sia trovata bene e che l’isola ti sia piaciuta.

    buona giornata

    roby

    satya
    Partecipante

    Cara Roby, il fatto è che ci sono categorie di turisti (italiani e non) che io detesto e dai quali cerco di stare alla larga il più possibile… sono i fautori dell’all inclusive, i viaggiatori del pacchetto, quelli che appena arrivati cominciano subito a lamentarsi di questo e di quello: “il servizio è proprio scadente!!! io ho pagato un sacco di soldi e qui tutto fa schifo!” – la signora bionda urlava proprio così davanti alla reception la mattina dopo il nostro arrivo ed io avrei voluto strangolarla… sentivo gente lamentarsi del servizio lento, senza rendersi conto che al mondo siamo tutti diversi, grazie a dio, che ognuno ha la sua cultura, il suo modus vivendi, i suoi ritmi… e altri lamentarsi del cibo, che secondo me era ottimo, pulito e abbondante e poi tuffarsi sullo stesso cibo che avevano deinigrato con una voracità da affamati terzomondisti sotto lo sguardo allibito di cuuochi e camerieri… eccetera, eccetera, eccetera… credo di essermi spiegata, comunque, e credo anche di averti chiarito il perché di opinioni e punti di vista così diversi.

    p.s. no, non eravamo quelli al bar con quello delle iene (si, fabio volo ha fatto anche le iene!), anche se mi sarebbe piaciuto conoscerlo meglio non ne abbiamo avuto l’occasione! e tu, eri da sola?

    kiss,
    Satya*

    roberta
    Partecipante

    Bon dia Satya

    sono d’accordo con te ,fortuna nn siamo tutti uguali ,ma a volte ci sarebbe veramente da intervenire, quando si sentono dire certi discorsi …. e strozzarli….grrrrr

    comunque….ero in dolce compagnia dal 22/12 fino al 06/01 haa 15gg di beatitudine che meraviglia!! e se tutto va benne forse a marzo….ci ritoeno ,mo vedremo.

    ti saluto

    roby

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Il forum ‘Racconti/esperienze/storie’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.