Kabuverdianu

Home Forum Eventi/notizie/novità/musica Kabuverdianu

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  and_tar 11 anni fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Posts
    and_tar
    Partecipante

    Ciao a tutti/e. Mi presento mi chiamo Andrea e da qualche tempo sto cercando di migliorare la conoscenza del capoverdiano, tramite i libri e le canzoni.
    In questo momento sto ascoltando i “cordas do sol” ma i testi non li capisco molto.
    Chi può aiutarmi a tradurre questa canzone, Cumpede Joquim, che inizia così:

    O kunpede Jukin
    N ben kunvedá osê un kezemente
    Nhe fi Izé kasá nó sórsa
    El ma kel filha de Medelena

    Ho trovato tante traduzioni in francese o inglese ma purtroppo non sono fatte bene. L’invito è rivolto specialmente ai capoverdiani che seguono il forum, e che conoscono il creolo.
    Un saluto

    le
    Partecipante

    Ciao And_tar, non so quanto ti può essere d’aiuto, cmq secondo me la canzone dice “Oh compare Juckin io ti invito a un matrimonio. Mio figlio Izé si sposa (nó sórsa e una parola badiù che ho già sentito mmmmm ma ora mi sfugge proprio. Io conosco il sanpadjud, il badiù non tantissimo). Egli e quella figlia di Medelena”

    Se hai pazienza e mi ricordo, chiedo a qualcuno e ti so dire su nó sórsa. Saluto.

    and_tar
    Partecipante

    Ciao Le, grazie della risposta. Qualcuno mi aveva detto che “nó sórsa”
    può voler dire “agganciato”, ma non so. Il badiù e il sampadjud sono dialetti di quali isole?
    Sull’ultima frase sono incerto, un capoverdiano a Firenze mi ha detto che secondo lui vuole dire “Lui sposa la figlia di Medelena” dato che MA=sposarsi, una variante di kasa “sposarsi”
    Hai modo di farla leggere ad altri capoverdiani?
    ciao
    andrea

    citazione:


    Ciao And_tar, non so quanto ti può essere d’aiuto, cmq secondo me la canzone dice “Oh compare Juckin io ti invito a un matrimonio. Mio figlio Izé si sposa (nó sórsa e una parola badiù che ho già sentito mmmmm ma ora mi sfugge proprio. Io conosco il sanpadjud, il badiù non tantissimo). Egli e quella figlia di Medelena”

    Se hai pazienza e mi ricordo, chiedo a qualcuno e ti so dire su nó sórsa. Saluto.


    le
    Partecipante

    Ciao And_tar, scusami se ti rispondo solo ora, ma sono ancora a Capo Verde e non riesco a stare molto su internet. Non mi sono dimenticata della tua richiesta e, anche qui a Cabo, ho provato ad indagare, ma per ora nessuno mi ha saputo dire che cosa significa “no sorsa”. Il problema a volte è che molte canzoni sono in badiù, ma non di Praia, a volte di qualche paesino dell’interno, che usa delle parole che non tutti conoscono. Anche in Italia, con tutti i dialetti che ci ritroviamo, sappiamo cosa significa. Comunque io non desisto e continuo a chiedere.
    A grandi linee: il badiù è parlato nelle isole del sud, il sanpadjud nelle isole del nord.

    and_tar
    Partecipante

    Ti ringrazio della collaborazione…

    Ti va di aiutarmi ancora con altre composizioni?
    Io te le propongo

    (1) “Hoje é dia d’czemente tud’gente panhá se bendera fincá na se quesinha”
    (2) “Cabo Verde mandá manténha se benson nun bes d’sodade”
    (3)”‘M ka pude faze ideia, s’na carnaval era mas sab”

    Un saluto
    Fammi sapere
    andrea

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Il forum ‘Eventi/notizie/novità/musica’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.