info sanitarie

Home Forum Viaggiare a Capo Verde info sanitarie

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  cassavetes 17 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Posts
    cassavetes
    Partecipante

    Sul forum generale in lingua inglese, una certa Julia fa del terrorismo diffondendo una serie di allarmanti informanzioni
    sanitarie su capoverde. Altri partecipanti e
    infine il moderatore hanno dettagliatamente risposto,
    cancellando quasi tutte le paure che costei agitava.
    Però è venuto fuori che 10 ani fa, credo, c’è stata una grave epidemia di colera.
    Poiché nel mio gruppetto viaggierà anche un bambino piccolo,
    a questo punto sarebbe forse utile che qualcuno ben informato
    facesse un quadro chiaro della situazione sanitaria. Comportamenti
    consigliabili, medicinali da portare… eventuali vaccinazioni. Ecc. ecc.

    f e g
    Partecipante

    Non c’è nulla da sapere più di quanto si sappia già normalmente, ovvero nessuna vaccinazione o precauzione particolare da zona endemica. L’acqua è potabile anche se non è certo il caso di berla, la frutta si sbuccia, non si mangiano cibi crudi (tranne il carpaccio di pesce), evita i frutti di mare tipo percebes, mangia pesce cucinato + o – ovunque, non mangiare carne in posti strani, mangiala invece tranquillamente nei principali alberghi, (leggi il mex sui ristoranti a Sal) , portati comunque bimixin, imodium ed enterogermina, divertiti e non chiuderti in albergo.
    A Sal transitano un migliaio di turisti italiani ogni settimana, molti con bambini anche piccolissimi, e non mi risulta nessun problema. Vediamo poi altre esperienze nel forum…..
    Per ogni informazione medica o più specifica se vuoi approfondire parla con il consolato o con la tua azienda sanitaria, ma credo che saresti il solo a farlo.
    Saluti
    Fulvio

    unfiorediloto
    Partecipante

    Aggiungerei di evitare il ghiaccio

    arona
    Partecipante

    Caio cassavetes…se ti puo’interessare io sono stata quattro volte a Cabo Verde,l’ultima volta risale a due mesi fa (piu’precisamente a Sal)e l’unica cosa che ho preso e’ stato un forte mal di pancia dovuto al cibo(specialmente verdure crude)e per aver bevuto del ghiaccio in discoteca,ovviamente viene fatto con l’acqua del posto che e’preferibile non bere(bere sempre quelle in bottiglia non troppo fredde!)Per il resto,non ho mai sentito parlare di casi anomali e non ho mai sentito gente che si fa le vaccinazioni per andare a Cabo Verde…quindi puoi star tranquillo stai tranquillo!Le medicine che mi hanno sempre consigliato, e che porto sempre con me, sono quelle che ha gia’elencato FeG!Ne approfitto per ribadire quello che ha gia’ detto FeG e che ti consiglio di fare…non chiuderti in albergo miraccomando, cerca di passare piu’ tempo possibile fuori dal villaggio(se vai in un villaggio!Approposito,in quale isola vai Cassavetes?

    imported_sandy
    Partecipante

    Negli ultimi 8 mesi sono stata 3 volte a Sal, ho anche mangiato ghiaccio e non mi è mai successo nulla. Direi che non ti devi preoccupare, prenditi su solo quello che hai nella tua farmacia casalinga.

    arona
    Partecipante

    Ovviamente dipende sempre da persona a persona…io sono andata con mia sorella,abbiamo mangiato le stesse cose, bevuto le stesse cose e a lei non e’ venuto neanche il mal di pancia!!!Comunque devi stare veramente tranquillo….

    Anonimo

    Concordo. Con le giuste precauzioni si puo’ portare un bambino.
    Anche in Italia, mi pare una quindicina di anni fa, c’e’ stato qualche caso di colera……

    Personalmente ho bevuto acqua del rubinetto, mangiato i “percebes”, carpaccio e tante altre cose in situazioni non certo raccomandabili… ma non mi e’ mai successo nulla.
    Ma io non faccio testo

    caboinvest
    Partecipante

    Ciao Cassavetes, da qualche anno frequento Caboverde e per quello che riguarda la mia esperienza personale solo due forti episodi di intossicazione alimentare. Uno alla mia fidanzata subito dopo avere mangiato mariscos (tipo frutti di mare con guazzetto) in uno dei migliori locali di Mindelo dove hai anche il cameriere personale!
    L’altro capitato a me subito dopo avere mangiato carne di maiale a Sal Rei (Boavista) in un ristorante di buon livello.
    Ma a volte capitano anche in Italia questi contrattempi…
    Carne e frutti di mare posso essere a rischio, ma anche ghiaccio e insalata come gia’ detto, quindi solite precauzioni, niente di piu’.
    Un bambino puo’ essere piu’ vulnerabile e quindi sono necessari i soliti medicinali gia’ citati e io consiglio anche un integratore tipo Polase, secondo me indispensabile per recuperare in fretta. A me i fermenti dell’enterogermin non fanno effetto, io mi trovo bene con il Ferzym in pastiglie: 7.000.000 di unita’ contro i 2.000.000 che mi sembra contenga l’enterogermina. Inoltre faccio una prevenzione con i fermenti qualche giorno prima di partire e per tutta la durata della permanenza. Ma queste regole valgono per qualsiasi viaggio in qualsiasi posto.
    Il problema vero a Caboverde, come in tanti altri posti del mondo ancora non molto strutturati, sono le emergenze tipo un braccio rotto, un incidente durante una escursione o un trauma importante.
    In questi casi qui si viene dirottati a Santiago o a Mindelo dove ci sono attrezzature, se necessario anche con un volo di emergenza. E’ anche capitato che abbiano mobilitato gli aluguer per fare illuminare la pista di notte per l’aeroplano.
    Se necessario si viene indirizzati in una struttura europea sempre con un volo di emergenza se non disponibile il volo di linea. In questo ultimo sfortunato caso se si e’ dotati di copertura Europe Assistance valida fuori Europa non ci saranno spese da sostenere.
    Comunque a CV le strutture ospedaliere ci sono, anche se nonparagonabili a strutture europee, ma sono in fase di ampliamento e di ammodernamento. A Boavista per esempio stanno per fare l’ospedale attrezzato per le degenze, a Santiago mi hanno detto che miglioreranno la macchina per fare i raggi che l’anno scorso ha fatto penare una sfortunata turista italiana. Anche in questo ambito stanno facendo grandi passi avanti e i miglioramenti fanno piacere!

    Gerry

    fede1984
    Partecipante

    ciao a tutti.. quest estate andro’ a Sal e ho letto i vostri messaggi sulle raccomandazioni.
    Io adoro il pesce crudo come pesce spada e tonno..ma mi consigliate di non mangiarlo o posso star tranquilla? e per il ghiaccio?
    non vorrei rovinarmi la vacanza avendo solo 2 settimane a disposizione.. grazieee

    arona
    Partecipante

    Ciao Fede….senti per quanto riguarda il pesce,tipo tonno e pesce spada,puoi star rtanquliia anche perche’ pesce piu’ fresco di quello non esiste,mentre per quanto riguarda il ghiaccio non saprei cosa dirti perche’,come ho scritto nel messaggio precedente,a me ha dato fastidio mentre a mia sorella no(dipende da persona a persona)!La maggior parte delle persone sconsigliano di bere l’acqua del posto,pero’se ci pensi il ghiaccio e’ fatto con quell’acqua….io ormai penso di aver assunto tutti gli anticorpi possibili immaginari!!!Secondo me l’unica cosa alla quale devi fare un po’ piu’ d’attenzione sono le verdure crude…(che per esempio a me hanno fatoo male)!Se vuoi sapere qualcos’altro…

    fede1984
    Partecipante

    ciao Arona grazie mille per la risposta..sai sono un po’ in paranoi.
    questa sera andro’ in agenzia a prenotare e sono indecisa tra 2 strutture leme bedje ma dicono che non ti trattano bene e che si mangia male ( mi sembra di averlo letto o qui o in un altro forum ) oppure al murdira village..ma e’ vero che la baia de murdeira e’ sabbia nera vulcanica’???? cosi ho letto! altra domanda: la vita come’? cara? tipo il cibo fuori, le escursioni, il taxi o l’autonoleggio.. scusa se ti ho rotto un pochino ma sono un po’ preoccupata!!!
    Grazie mille di nuovo

    arona
    Partecipante

    Buongiorno Fede…riguardo alla scelta tra Leme Bedjie e il Murdeira Village ti hi risposto nell’altra pagina intitolata “Murdeira Village o Leme Bedjie?”(pero’non posso dirti come si mangia a Murdeira perche’ non ci sono mai stata)!Per quanto riguarda la vita, non e’ per niente cara anzi…se vai fuori a mangiare il pesce(dalle bistecche di tonno,al carpaccio di pesce spada,al carpaccio di serra ecc ecc…)massimo che puoi spendere sono 5,00 euro, la cosa cambia se vai a fare la spesa,non spendi tantissimo pero’ risparmi,sicuramente, sempre di piu’ se vai a mangiare fuori….i taxi,dipende,ti prendono da 1,50 a 2,50(non sono cari)e per le escursioni puoi noleggiare dalle automobili(tipo i pic up)o addirittura i motorini e le mountain bike(per questo ti puoi rivolgere alla reception dell’albergo in cui alloggerai o alle locali agenzie di viaggio),poi ovviamente,piu’ siete e piu’ risparmiate…ah.le escursioni le puoi fare anche via mare!Mi sono dimenticata qualcosa???Comunque per qualsiasi dubbio, o per qualsiasi altra cosa, non esitare a chiedere ok?Spero di esserti stata d’aiuto!!!

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)

Il forum ‘Viaggiare a Capo Verde’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.