impressioni personali

Home Forum Racconti/esperienze/storie impressioni personali

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  brnx13 16 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Posts
    brnx13
    Partecipante

    come sapete, sono rientrato domenica da sal. la mia prima visita a c.v. dopo aver molto letto sul forum.io ho trovato un ambiente di turismo mordi e fuggi, poco attenti alla vita ed alle persone autoctone; l’idea che mi sono fatto è che l’isola è in mano a 4 speculatori europei (poi stanno cominciando anche inglesi e irlandesi). magnifico il clima e il paesaggio, temo che le spiagge deserte (o quasi)resteranno solo nei nostri ricordi:nel giro di qualche anno saranno costriuti tante di quelle abitazioni da non riuscire + a vedere l’oceano. voi che ne pensate?

    corvara
    Partecipante

    Purtroppo ti devo dar ragione!
    proprio per questo mi avevano consigliato di andare a Sal prima che diventasse un’altra Sharm!
    La bellezza di sal, ma come credo quella dell’intero arcipelago, sta proprio nelle sue lunghe e larghe spiagge senza costruzioni….

    E poi da non sottovalutare questa colonizzazione da parte degli italiani, che francamente non saprei dire se è un bene o un male!
    Mi è stato detto che ai caboverdiani viene pagato un salario davvero irrisorio, e con il fenomeno turisti, per lo piu’ italiani, i prezzi di ogni genere stanno lievitando in modo preoccupante!
    Come al solito, i piccoli paradisi vengono messi in pericolo dal turismo di massa! : (
    Spero davvero che ci lascino il nostro piccolo paradiso!
    ciaooo!

    brnx13
    Partecipante

    si, è vero. i prezzi sono quasi allineati all’italia (visto che è frequentata in maggioranza da italiani)e i capoverdiani alle dipendenze percepisce uno stipendio che va dai 200 ai 300 euro. fate un pò voi il conto di quanto si intasca un tour operator e queilli dei villaggi. mah!non so fino a quando resisterà. saluti a tutti

    fede1
    Partecipante

    ricordatevi comunque che Caboverde non e solo Sal o Boavista o Sao Vicente !! ci sono anche le altre isola da visitare e cosi aiutate anche all’economia interna andando nelle isole meno conosciute e dormendo nelle pensione tipici caboverdiane e andando a mangiare nei loro ristoranti locali semplici ma puliti e con del cibo locale buonissimo !!
    l’isola di Sao Nicolao per esempio e un paradiso per chi ama la natura e la semplicità o il trekking
    poi Santiago la capitale un isola completta con una natura stupenda o Fogo o Brava o Maio il paradiso per chi cerca la pace e un mare a 360° !! il turismo fai da te..con l’aiuto dei vari forum ecc. si viaggia ovunque senza problemi

    andate e scoprtie le isole meno conosciute !!! finche siete in tempo !!

    boa viagem a tud

    “Não há nada impossível, porque os sonhos de ontem são as esperanças de hoje e podem converter-se em realidade amanhã.”

    imported_serenity
    Partecipante

    Mia cara Fede,sono contenta per te che hai conosciuto S.Nicolau fino ad ora..e sono anche contenta per me stessa per amarla così com’è..spero che altri di voi avranno il tempo di conoscerla,perchè ho letto tempo fa che gli spagnoli hanno intenzione di investire su Tarrafal,la cittadina con il porto di S.Nicolau…la vedo davvero brutta per tutto l’arcipelago

    Baci,Serenity

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Il forum ‘Racconti/esperienze/storie’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.